show!

Il Freestyling Team, è stato fondato a Milano nel 2012, ed è costituito da ragazzi che hanno in comune la passione per il calcio freestyle. In tutti questi anni ci siamo specializzati sempre più nel compiere numeri acrobatici con il pallone. Siamo cresciuti come numero, e siamo diventati uno dei punti di riferimento per il calcio freestyle in Italia e all'estero. Abbiamo avuto per qualche tempo anche una sede in Spagna!
Lavoriamo con le tradizionali società di calcio nel fornire corsi di calcio freestyle, che consentono ai ragazzi che li frequentano di migliorare la propria tecnica individuale e di far crescere la propria autostima. Proviamo molta soddisfazione ad insegnare loro trick e combo di calcio freestyle.
Qui puoi conoscere da vicino i membri del team e contattarci per prenotare le loro indimenticabili esibizioni, in Italia o all'estero.

Il freestyle è uno sport che solo negli ultimi anni sta avendo il riconoscimento che merita; la sua caratteristica è quella di avere una forte attrattiva nei confronti di tutti, grandi e piccoli, e sempre più spesso si vedono anche nelle piazze italiane folle di persone che osservano con curiosità e stupore quanto i freestyler sono in grado di compiere.
Entra in contatto con noi se ti interessa affiancare il tuo evento con uno spettacolo vero, nuovo, diverso dal solito, piacevole ed emozionante oppure se sei una società sportiva e vuoi proporre qualcosa di diverso ai tuoi ragazzi, anche l'apertura di una scuola di calcio freestyle.

flying!

Cos'è il calcio freestyle

Il calcio freestyle, secondo la definizione di calcio freestyle di Wikipedia, è l'arte del palleggio acrobatico, eseguita con un pallone da calcio. È una disciplina acrobatica, straordinariamente spettacolare e comunque molto tecnica, che nasce dal gioco del calcio da strada. Il "giocatore" è chiamato secondo la terminologia inglese: freestyler. I freestyler si cimentano in gesti tecnici chiamati "trick" o "combo" (sequenze di trick), nei quali il freestyler utilizza praticamente tutte le parti del corpo: testa, gambe, petto, collo, schiena; oltre a questo, i trick possono essere eseguiti dalla posizione eretta, da seduti o da sdraiati. Questa incredibile varietà di combinazioni ha creato la necessità di una classificazione dei vari tricks in tre sottoclassi principali: Lower body, Upper body e Sitdown.

Lower body
I tricks Lower vengono eseguiti in posizione eretta con la parte bassa del corpo: piedi, gambe, ginocchia, tacco. Sono generalmente ritenuti i più difficili a causa dell'elevata tecnicità richiesta al praticante e del livello incredibile a cui sono arrivati oggi i freestylers.
Upper body
I tricks Upper vengono eseguiti in posizione solitamente eretta, ma anche da seduti, con la parte alta del corpo: testa, collo, spalle, petto, schiena. Questo tipo di freestyle richiede molto equilibrio, poichè molti tricks prevedono di mantenere la palla in equilibrio per più tempo possibile su una o più parti del corpo, come la punta del naso, o la nuca, ma le possibilità sono davvero tante.
Sitdown
I tricks Sitdown sono i trick svolti da seduti o da sdraiati con tutto il corpo. Questa categoria è forse quella meno ricca in fatto di tricks, poichè la maggior parte di quelli utilizzati sono una copia dei tricks Lower.


Chi siamo

Freestyling
tel. +39 3936555889
info@freestyling.it
P.Iva 10307110964

Davide Dav Pisani

Davide Dav Pisani

È di Milano. Si allena con continuità dall'ottobre 2010, migliorando costantemente sino ad arrivare ai livelli top in ambito mondiale. Predilige eseguire tricks e combo lower body e upper body. È autodidatta: ha imparato guardando filmati di altri freestyler su Youtube, cercando di applicare le tecniche viste e filmandosi e riguardandosi quotidianamente. Partecipa con regolarità ai meeting tra freestyler, non disdegnando l'allenamento in gruppo. Può capitare di vederlo a Milano (spesso nel quartiere Santa Giulia o presso Palazzo Lombardia o durante street show in centro), o a qualche manifestazione in giro per l'Italia ed il mondo. Viene chiamato quando c'è bisogno di uno spettacolo di qualità. Negli ultimi anni è sempre stato tra i top 3 ai campionati italiani e nell'Italian Overall Competition è giunto sempre primo o secondo. Dal 2015 in poi, ai mondiali open, si è sempre classificato tra i top 32. Ha concesso parecchie interviste non solo sui social, ha un profilo Instagram molto attivo, un canale Youtube interessante, e si propone anche come "brand influencer".


Giorgio Luppi

Giorgio Luppi

Classe '97, è di Bologna. Ha iniziato ad avvicinarsi al mondo del calcio freestyle grazie a YouTube, dove all'incirca a 13/14 anni si imbattè in video di ragazzi che facevano numeri in campo e in strada: la leggenda narra che la prima volta che vide compilation di freestyle rimase a bocca aperta. Cercò subito video tutorial su quei 'giochetti' che non erano paragonabili al palleggio di Ronaldo e Ronaldinho, convinto fino ad allora che fossero il massimo dello spettacolo che una persona potesse regalare al pubblico con un pallone. Iniziò a praticare i primi trick in casa, gli upper, continuò per qualche mese e poi smise per mancanza di motivazione. A settembre del 2015 decise di iniziare da capo allenandosi con costanza. Dopo pochi mesi iniziò a vedere dei progressi e postando i suoi video nei social anche un riscontro positivo da parte di amici. Da allora non ha più smesso, continuando ad allenarsi tutti i giorni, partecipando ad alcuni contest e lavorando come performer in tantissimi eventi in giro per l'Italia.


Alessandro Colazzo

Alessandro Colazzo

Viene dalla provincia di Lecce. Ha sostenuto diversi show in giro per l'Italia, lavorando per numerosi brand di fama. È stato protagonista nel video ufficiale della squadra di calcio del Lecce, nonchè ospite di spettacoli di diversi volti noti del mondo dello spettacolo. Ha iniziato a praticare calcio freestyle solo da pochi anni, tuttavia è riuscito ad inserirsi stabilmente nella classifica top 16 italiana partecipando a diversi contest di primaria importanza.


Mattia Ruggiero

Mattia Ruggiero

Inizia a praticare il�calcio freestyle nel 2015;�con�allenamento e dedizione si afferma� come uno dei talenti emergenti della scena italiana. Nel 2018 diversi infortuni lo portano ad�evolvere il suo stile e ad esplorare il lato più�artistico della disciplina. Dopo 4 anni di allenamento e numerose performance in tutta Italia, uno dei suoi obiettivi è continuare a promuovere lo sport e�ispirare le nuove generazioni.


Giuseppe Dandi Sollenne

Giuseppe Dandi Sollenne

Inizia a praticare freestyle nel 2007. Si incontra con Seed e Plo, fondatori del "Last Beach Team", e Seagod, a Roma nell'estate 2008; con loro compie le prime "live performances" nelle principali piazze della capitale e pratica lunghe sessioni di allenamento. Da allora il team si riunisce in molte altre occasioni girando l'Italia e la Germania, terra di Plo, e lavora per importanti aziende, mentre con la sponsorizzazione di "Fatto da Yo", partecipa a meeting e gare nazionali. Dandi colleziona un terzo posto nel contest nazionale "Free from Laces" (by Lotto), grazie ai suoi sit, il suo stile preferito, e ai suoi crossover, trick preferito agli inizi della sua carriera. Nel 2011 si trasferisce per un anno in California, dove conosce Alex e Jeremy ed entra a far parte della crew di Los Angeles, collezionando altre grandi esperienze, esibizioni allo stadio dei LA Galaxy e un top 8 players al USA Meeting nell'estate del 2012. Rientrato in Italia, a maggio 2013 arriva un altro top 8 all'Inter Beach Soccer contest a Milano. Nel 2014 Dandi si trasferisce a Madrid, dove apre la sezione spagnola del Freestyling Team e viene chiamato come giudice ai campionati nazionali di calcio freestyle.

Contattaci


In relazione alla legge europea GDPR (regolamento generale sulla protezione dei dati applicato dal 25 maggio 2018), affermiamo che i dati personali trasmessi tramite questo modulo servono esclusivamente a consentirci di rispondere alle richieste ivi formulate.



Prenota uno spettacolo


In relazione alla legge europea GDPR (regolamento generale sulla protezione dei dati applicato dal 25 maggio 2018), affermiamo che i dati personali trasmessi tramite questo modulo servono esclusivamente a consentirci di rispondere alle richieste ivi formulate.



i Clienti

  Adidas  Dolly Noire  Diadora  EA Sports  Esselunga  Ferrarelle  Foot Locker  Gazzetta dello Sport  Genoa FCF  Honor  Hugo Boss  Kia Motors  Lega Pro  LG  LND  M and M's  Pallex Italia  Puma  Radio 105  A.S.Roma  Saucony  Serie B  Serie BKT  Sky Sport  Sisal  Tim  Under Armour  Unicredit  Vodafone  Champions League  Uefa Europa League  Sony Xperia 

Riferimenti


  Freestyling Team  Freestyling Team  Freestyling Team  Freestyling Team  Freestyling Team  Freestyling Team